venerdì 17 ottobre 2008

"Andrò via dall'Italia, almeno per un periodo e poi si vedrà..."

"Fanculo il successo. Voglio una vita, ecco. Voglio una casa. Voglio innamorarmi, bere una birra in pubblico, andare in libreria e scegliermi un libro leggendo la quarta di copertina. Voglio passeggiare, prendere il sole, camminare sotto la pioggia, incontrare senza paura e senza spaventarla mia madre. Voglio avere intorno i miei amici e poter ridere e non dover parlare di me, sempre di me come se fossi un malato terminale e loro fossero alle prese con una visita noiosa eppure inevitabile. Cazzo, ho soltanto ventotto anni!"
Roberto Saviano


Articolo di Giuseppe D'Avanzo - La Repubblica 15 0ttobre 2008
Fotografia di Gerard Bruneau

Nessun commento: