domenica 28 dicembre 2008

Jinyoung Shin







Questa giovane illustratrice coreana vive a New York ed ha un percorso artistico alquanto bizzarro. Il mondo di Jinyoung Shin è infatti popolato da strani scheletri meccanici, estremamente curati nei dettagli, con una cromia studiata ed abiti e decori dall’immaginario decadente. Un mix che va dai manga giapponesi a Capitan Harlock, da Egon Schiele ad Aya Kato, il tutto ben visibile nel suo sito.Guardatelo.

Nessun commento: