giovedì 4 dicembre 2008

Viner Studio

"The Ladies Demands"
"To Soon at Ease"
"The Guide And The Misguides"
"Conduit of Dialog"

"The Virtues if Gathering
"

Jonathan Weiner alias Viner di New York.

L’ho scelto soprattutto per il suo inquietante e sensuale immaginario femminile.
La tensione nelle sue opere è palpabile, si avverte sempre un’imminente sensazione di pericolo, a volte imbarazzo.
Sicuramente ha amato Otto Dix.
http://www.vinerstudio.com

Nessun commento: