sabato 17 gennaio 2009

Sam Weber









Sam Weber è nato in Alaska, cresciuto in Canada ed approdato infine a New York dove lavora come illustratore freelance per The New Yorker, The New York Times, Flaunt, Sony/BMG, Nylon, SPIN, ecc...
Il suo stile leggero nasce da un particolare mix di acquarelli, toni pastello e atmosfere da fiaba che si alternano a drammatiche immagini monocromatiche, inchiostro nero e rosso sangue, animali e rami tortuosi.
Tutto con un tocco di fantasy, decorazione, oriente e quella terra natia dove la natura è sempre padrona.
http://www.sampaints.com

Nessun commento: