venerdì 25 luglio 2014

Jules Arthur
















Sono letteralmente sommersa  da tentativi più o meno riusciti di Mixed Media Art.
Li vedo ovunque.
E nonostante la " tecnica" sia antica ( basti pensare agli assemblage di Joseph Cornell, 1950 circa) a volte i risultati sono disastrosi, da scrapbooking vacanziero.
Poi però ho scoperto lui: Jules Arthur.
Le  sue opere sono incredibilmente belle.
Perfette.
E mi rendo conto che non è consono liquidare un'opera d'arte con un banale aggettivo quale "bello" ma sono realmente uno spettacolo per gli occhi: bravura tecnica, gusto e sensibilità artistica fanno la differenza.
Ogni singolo personaggio rappresentato da Arthur sfida lo spettatore con espressioni forti, orgogliose e intense.
Pelle, tela, legno, metallo, grafica,  tipografia e musica si fondono in armonia creando piccoli frammenti di vita.
Passata ma presente.
A voi il link.
http://www.julesarthur.com/

Nessun commento: